ACUBA: Trappola da un altro mondo

ACUBA: Trappola da un altro mondo Book Cover ACUBA: Trappola da un altro mondo
Enzo Casamento
Fantascienza \ Avventura
7 Maggio 2016
eBook \ Cartaceo
374

Un mix sorprendente di azione, avventura, mistero, thriller. Una narrazione fantasy che crea un mondo coerente e credibile allo scopo di stimolare riflessioni su temi fondamentali dell’esistenza.
Luca Contero, un brillante scienziato in grave difficoltà, decide di farla finita. L’incontro con la giovane ed enigmatica Eva lo pone di fronte alla drammatica scelta di cambiare completamente vita, ma c’è un prezzo da pagare per questa scelta. La coppia deve risolvere un caso assolutamente impossibile; migliaia di investigatori altamente specializzati e in possesso delle risorse più avanzate, non sono riusciti in mesi di indagini a scovare il minimo indizio. Dietro gli inspiegabili avvenimenti si cela una mente raffinata e malvagia, estremamente potente, che ha predisposto una trappola micidiale. L’intera umanità è in pericolo, Luca deve lottare disperatamente, ma ancora non sa cosa lo attende.

Molto di rado leggo romanzi di fantascienza, in quanto non sono di mio gusto, eppure in questo caso ho voluto fare un’eccezione scoprendo che ne è valsa la pena alla fine.

Questo libro in verità non è di genere puro, ma un ibrido di generi ed elementi, un mix assai particolare di temi forti e avvincenti raccontati con molta bravura,  lo stile narrativo difatti, evoca immagini e stimola riflessioni, mentre l’abbondanza di dialoghi rende le scene vivide, proiettandole fuori dalle pagine.

Il mondo creato, è assolutamente originale e mi ha spinta a pormi delle domande e a confrontare le mie idee.

La trama, molto ben articolata, pur affrontando tematiche impegnative e di rilievo, non annoia ma si rivela una piacevole lettura che scorre fluida e veloce.

Sa far aumentare la tensione psicologica mantenendo un buon ritmo fino a un finale soddisfacente e ben congegnato.

I confini tra il bene e il male vengono ridisegnati, inserendo l’ipocrisia e l’egoismo, come anche i valori dell’amore e dell’amicizia.

Una lettura in definitiva valida, che mi ha arricchita, divertita e commossa.