Emma

Emma Book Cover Emma
Francesca Pace
Horror
18 Febbraio 2013
eBook \ Cartaceo
293

Emma é una ragazza semplice dall'inconsapevole fascino magnetico. La sua vita tranquilla, al confine dell'invisibilità, verrà sconvolta da un cambiamento radicale ed improvviso che la catapulterà nel complesso e violento mondo di streghe e vampiri. Un'inaspettata e travagliata transizione ne muterà in modo definitivo la natura e l'essenza trasformandola in un essere sovrannaturale mai esistito prima. Quando la straordinaria ragazza, accompagnata dai suoi amici di sempre e da un nuovo e viscerale amore, si troverà ad affrontare con coraggio la sua nuova vita imparando ad amarla e ad amare se stessa come mai prima, scoprirà di possedere uno sconfinato ed incontrastabile potere. È, questa, una appassionante ed intensa storia di amicizia, fratellanza e amore.

Da tempo non leggevo un romanzo in tema di streghe e vampiri così ben fatto che onestamente secondo me potrebbe anche diventare un film!

La trama è ben sviluppata, avvincente e ricca di elementi che attirano interesse e curiosità. Mescolando fantasia, amore, amicizia, mistero e quel tocco magico che avvolge gli eventi rendendoli succulenti e intriganti, viene narrata attraverso svariate introspezioni psicologiche che mostrano i punti di vista dei diversi protagonisti tutti molto ben delineati.

Ovviamente il personaggio che ho preferito è stato proprio quello della protagonista Emma che fonderà e gestirà le caratteristiche o l’essenza delle due nature appartenenti alle creature principali (streghe e vampiri) soggetto della storia.

Molto belle le ambientazioni scelte e accurate e suggestive le loro descrizioni, ma anche quelle dell’esteriorità e interiorità dei personaggi.

Francesca Pace scrive molto bene, il suo stile narrativo è meticoloso, definito e accattivante per quanto talvolta non del tutto fluido (soprattutto inizialmente infatti si può incontrare qualche difficoltà a seguirlo), ma per certi versi mi ha ricordato lo stile di Anne Rice. Quanto al lessico o la proprietà di linguaggio usata lo stile è molto ricco, maturo e raffinato, forse un tantino iperbolico riguardo alle descrizioni in generale, ma comunque lodevole.
Un paranormal in defintiva valido e appassionante, da divorare.

 

stelle4