Tutto di te (Piacere Russo Vol. 3)

Tutto di te (Piacere Russo Vol. 3) Book Cover Tutto di te (Piacere Russo Vol. 3)
Malia Delrai
Rosa \ Erotico
30 Aprile 2015
eBook \ Cartaceo
302

«Sai che per te» le disse «farei qualsiasi cosa».
«Allora dammi tutto di te, Roman, ogni singola parte di te» gli rispose.
Il suo russo le insinuò una mano sotto la schiena. Scese a stringerle la natica, senza mai smettere di fissarla negli occhi, e la costrinse a sollevare il bacino verso di lui.

L’amore è un sentimento bastardo che morde e fa male quando meno te lo aspetti. Selene è consapevole delle difficoltà da affrontare per riuscire a creare una relazione stabile con l’uomo che ama, ma non credeva di precipitare di nuovo nella disperazione. Quando tutto sembra essere tornato a posto, la realtà mostra la sua cruda ferocia: Roman ha ancora dei segreti. Selene stenta a crederci e non sopporta questa nuova lontananza. Perché sta accadendo tutto questo? I suoi sentimenti sono profondi, ma sembrano non bastare a tenere in piedi il loro rapporto. Il sesso? Quello è l’unico collante a unirli. Roman le nasconde le verità sui propri traffici e si trasforma in un mostro, soprattutto quando si ostina a volerla proteggere. Il cuore rischia di cederle e, con questo, anche la salute, ormai cagionevole.

Quando l’uomo che ami ha due personalità distinte, quando l’attrazione per lui ti porta a perdere la testa, qual è la via d’uscita per non impazzire? Selene dovrà fare leva su tutte le proprie forze per riuscire a coltivare quest’amore e a rendere migliore un uomo dalla dubbia moralità.

Leggerei volentieri anche un quarto capitolo, ma forse è meglio che la storia termini così, con il ricordo di Roman e Selene finalmente felici, sposati e con un pargolo da accudire. Il loro amore dopo numerose difficoltà ce la fa a prevalere e si dimostra sempre costante.

Malia continua a regalarci emozioni attraverso una narrazione accattivante, sempre fluida e con spruzzatine noir e spruzzatine ironiche che rendono la lettura facile e ancora una volta rapida. Non mancano i momenti imprevedibili e si scoprono sempre di più le sfumature “umane” di Roman ma personalmente ho apprezzato anche l’approfondimento sul personaggio di Ivan e devo dire che il rapporto incerto di amicizia e protezione che instaura con Selene non è mai scontato.

L’attenzione del lettore si mantiene alta, specialmente durante la scena finale delle sparatorie e delle minacce.
Selene acquista sempre più carattere e spesso si rivela divertente, un’antieroina forse, ma dolce nella sua ingenuità, imperfezione e voglia di concedere un riscatto alla sua vita e a quella dell’uomo che ama, mentre Roman si rivela sempre duro e macho ma… sempre più con il cuore di panna nei confronti della sua “piccola luna” e perfino indulgente e generoso nei confonti di una fidanzata di comodo odiosa che non ha mai amato…

Selene ama l’uomo vero, il macho che la domina ma che al contempo sappia amarla con intensità e dolcezza, mentre Roman ama la donna che gli sia devota, la donna eccitante sì, ma che sia stata plasmata da lui, la donna che dunque non abbia mai conosciuto altri uomini oltre lui cosicchè possa sentirla solo sua e che mai dividerebbe con altri ma che soprattutto proteggerebbe anche a costo della vita ed è questa la prospettiva rosa-erotica attraverso la quale

Malia, con la sua trilogia di Piacere Russo, ha realizzato un capolavoro di genere. C’è molta originalità di stile e contenuti in essa e questo terzo e ultimo capitolo, certamente non deluderà i fans di Malia o di Roman e Selene.

In definitiva, anche questo terzo libro si legge tutto d’un fiato!

 

stelle5